FAQ


Domande Frequenti

E' consigliato un abbigliamento sportivo da indoor.
Per accedere alla palestra sono consigliate scarpe dalla suola liscia, possibilmente con suola no marking per non lasciare segni sui campi di gioco.

E' obbligatorio il cambio delle scarpe per accedere ai campi di gioco.
Sì, il certificato medico è obbligatorio per svolgere attività in palestra.
Ci sono due tipi di certificato:

Certificato Medico di base
Il certificato medico di base (ex certificato di Sana e Robusta Costituzione) accerta l'idoneità a fare attività fisica generica, ed è sufficiente per chi non ha intenzione di partecipare a competizioni e tornei.

Certificato Medico Agonistico
Rilasciato da centri specializzati in medicina sportiva, attesta l'idoneità all'attività agonistica e comprende esami aggiuntivi.
La Regione Lombardia ha concordato visite gratuite per gli Atleti minori di 18 anni.
Il Certificato Medico di base può rilasciarlo qualsiasi medico di base, mentre per il Certificato Medico agonistico bisogna rivolgersi ai centri specializzati con il modulo di richiesta fornito dalla Società Sportiva.
Non ci sono limiti di età per giocare a Badminton!

Le attrezzature leggere, il campo di modeste dimensioni e le caratteristiche specifiche di questo Sport lo rendono perfetto per essere giocato a qualsiasi età, senza penalizzazioni di sorta:

Senza nulla cambiare nelle dinamiche di gioco, esistono racchette apposite per bambini nella fascia 5-8 anni leggermente più leggere e più corte rispetto alle attrezzature ordinarie.

Benché nulla vieti la preparazione agonistica nei bambini, lo Statuto Federale consente l'inserimento in classifica e la partecipazione ai Tornei Agonistici a partire dai 10 anni. Prima è possibile svolgere solo attività ludico-amatoriale.
Non ci sono limitazioni all'età dei giocatori di Badminton, ed è nutrita la schiera di giocatori amatori e non nelle fasce 40-60 anni.

Per permettere competizioni eque, la Federazione ha istituito i Campionati Master divisi per fasce di età in cui possano confrontarsi Atleti fra loro coetanei.


Che si voglia giocare per divertimento o perseguire dei momenti agonistici, il solo limite è la passione!
Posso giocare a Badminton se sono portatore di disabilità?
Certamente sì, il Badminton è riconosciuto fra gli Sport Paralimpici e può essere giocato da tutti.

Il Sistema di Classificazione adottato, nel rispetto del Codice di Classificazione IPC (International Paralympic Commitee) e del Regolamento della Badminton World Federation, prevede l'attribuzione delle seguenti classi di disabilità:

- Wheelchair Sport Classes: WH 1 e WH 2
- Standing Sport Classes: SL 3, SL 4 e SU 5
- Short Stature Sport Class - SS 6

Scopri di più nella sezione dedicata
Nel 2016 è sia stato indetto il 1° Circuito Nazionale di Para Badminton, sia stato creato il primo Ranking Nazionale.

Da allora il movimento agonistico Paralimpico è in costante crescita e si fa man mano più competitivo.
E' difficile diventare un agonista?

Diventare agonista è semplice, basta soltanto:
- richiedere il tesseramento come Atleta Agonista presso una società affiliata F.I.Ba. .
- aver almeno 10 anni di età.

Secondo il protocollo federale i bambini sotto i 10 anni possono allenarsi e partecipare a manifestazioni promozionali, ma non prendere parte alle competizioni agonistiche.
Il Badminton può essere giocato sia "in singolo" che "in doppio", femminile, maschile e misto (solo il doppio).
Si possono dividere 4 grosse categorie di competizione:

- Assoluti: aperte a tutti gli Atleti di qualsiasi età.

- Under e Junior: aperte ad Atleti entro un limite massimo di età.

- Master: aperte ad Atleti da una determinata età in poi.

- Para: aperte agli Atleti portatori di disabilità.
Qualsiasi Atleta Agonista può partecipare ad un torneo, indipendentemente dal livello, e ciascun risultato concorre a portare punti per la Classifica Generale.

Annualmente i primi Atleti in Classifica Generale (per ciascuna categoria) potranno accedere ai Campionati Italiani per contendersi il Titolo di Campione d'Italia .
Tutte le competizioni ufficiali sono organizzate col supporto del software sportivo gestionale Tournament Software, sul quale è possibile consultare in diretta i risultati di tutte le partite, le timing di gioco, i tabelloni e, per le competizioni attrezzate, sono presenti anche dirette streaming delle finali.


Approfondisci il mondo delle competizioni agonistiche!
X